DOLOMITI E 20.000 PIEGHE: UNA FESTA PERFETTA!

I festeggiamenti per il decennale della gran fondo più amata d’Italia si sono svolti con la spettacolare cornice delle Dolomiti: quale luogo più idoneo per un evento dove le curve, i panorami e la gastronomia la fanno da padroni?

Quest’anno erano presenti tutti i “magnifici piegatori”, cioè coloro che hanno vinto almeno una delle trascorse edizioni. Tutti con la loro bella pettorina rossa che li contraddistingueva in mezzo al gruppo di ben 150 partecipanti.

Una menzione particolare e una pettorina speciale è andata a Giuliano Faraoni, che si è iscritto a tutte le edizioni e che purtroppo è venuto a mancare prima di questa 20000 PIEGHE.

Le Dolomiti si sono dimostrate perfette per srotolare su asfalto gli oltre 300 chilometri diari.
Ogni sera i concorrenti ricevevano il road book per il giorno successivo e quindi sui tavoli, oltre ad un’atmosfera conviviale, si potevano trovare squadre armate di navigatori, mappe e computer, intente a scovare gli incroci, i controlli orari e i punti ristoro.
Tre giorni su e giù per i più magnifici passi alpini, sfiorando il cielo con i più famosi passo Giovo, Pordoi, Sella, Palade, Nigra, ma anche scoprendo il meno conosciuto passo Manghen, e soprattutto l’esclusivo passaggio sull’alpe di Pampeago, valico aperto solo per i partecipanti alla 20000 PIEGHE.

Non sono mancate le emozioni nel cimentarsi in prove di abilità, non solo per quanto riguarda la navigazione, ma anche per la capacità di arrivare nel tempo stabilito (10 minuti di scarto) al proprio orario pranzo o al traguardo finale, aggiungendo anche un pizzico di competitività con le prove speciali che hanno visto i piloti doversi cimentare con il cronometro e la strada: tempo imposto a cui avvicinarsi il più possibile, al fine di portare a casa punti per la classifica.

È infatti l’amicizia e la convivialità la nota caratteristica di questi eventi organizzati dal Moto Club Motolampeggio: si è infatti riproposto lo stesso feeling tra i partecipanti vissuto anche durante la recente GENOVA-PALERMO IN MOTO.

Appuntamento al 2019 per l’undicesima edizione della 20000 PIEGHE

A cura Miriam Orlandi