PER CHI CERCA L’AVVENTURA IN MOTO ECCO LE NUOVE KTM

Ecco presentate ad EICMA le tanto attese KTM 790 ADVENTURE e KTM 790 ADVENTURE R.
Il risultato dei feedback dei clienti, si materializza con queste due moto, che permette a KTM di fissare un nuovo standard di riferimento in termini di prestazioni e capacità di guida in fuoristrada nel mercato delle enduro stradali di media cilindrata.

La KTM 790 ADVENTURE è destinata ad appassionati viaggiatori pronti a scoprire nuove strade in qualunque direzione – indipendentemente dal tipo di terreno. La KTM 790 ADVENTURE R è una moto off-road leggera (189Kg di peso), agile e tecnologicamente avanzata pensata per gli avventurieri che vogliono mettersi alla prova sfidando i terreni ancora più insidiosi ed estremi. Entrambe sono equipaggiate con il bicilindrico parallelo LC8c da 799 cm³ da 95CV, montato per la prima volta sulla KTM 790 DUKE; questo motore è stato messo a punto in modo che eroghi la sostanziosa coppia a regimi inferiori, come richiesto dalle esigenze specifiche dello stile di guida Adventure. Il risultato è un’accelerazione fluida, ottime prestazioni e un’autonomia di 450 km grazie al serbatoio da 20 litri.

Una gamma completa di sistemi di assistenza alla guida, attivabili tramite un interruttore del menu montato sul manubrio e il display TFT a colori permettono di tenere tutto sotto controllo, in qualunque situazione.

La robustezza è stata centrale nella progettazione, per questo è stato impiegato un telaio tubolare in acciaio al cromo-molibdeno, con il motore che funge da elemento portante per ridurre il peso e le dimensioni complessive. Tutte le innovazioni riguardanti il design e l’ingegneria avevano come obiettivo compattezza e leggerezza. La sella in due parti è regolabile in altezza e assicura comfort nei lunghi viaggi. La sella del pilota è stretta davanti per permettere di arrivare meglio a terra. Il cupolino protettivo nei lunghi trasferimenti, nel modello ribassato è intercambiabile con la Adventure R.

Per scoprire altre novità sulla gamma dei modelli KTM 2019 visita il sito www.ktm.com