Anteprima prova – HONDA NC750X DCT M.Y. 2016

La crossover di media cilindrata di Honda si rinnova per il 2016, dopo essere stata sempre nella top ten di vendita in Europa dal suo lancio avvenuto nel 2012. Lo scorso anno è stata la motocicletta Honda più venduta nel vecchio continente e non era semplice migliorare un prodotto di così alto gradimento. La Casa alata ha però messo mano al design della NC750X, donandole una linea più sofisticata e matura.

La nuova crossover giapponese è dotata, tra le altre cose, del nuovo impianto di illuminazione a LED, della nuova forcella SDBV (Showa Dual Bending Valve), dello scarico con terminale più leggero e compatto e del plexiglass più alto di 7 cm.

Il motore bicilindrico parallelo frontemarcia a corsa lunga, che eroga 55 CV di potenza massima a 6.250 giri/min e 68 Nm di coppia massima a 4.500 giri/min, rispetta oggi la normativa Euro4 con dei consumi dichiarati in 28,6 Km/litro nel ciclo medio.

La NC750X ha un’azzeccata posizione di guida, dove si è riparati meglio dall’aria grazie al nuovo cupolino. La nuova strumentazione è retroilluminata negativamente e offre la possibilità di cambiare il colore in diverse opzioni, che variano anche in base allo stile di guida del pilota. La moto si è rivelata più comfortevole che in passato, grazie all’ottimo lavoro svolto dalla forcella progressiva e grazie anche al nuovo cambio DCT che ha lo stacco delle frizioni più dolce che in passato.

Lo stesso cambio DCT (la NC750X è disponibile anche con cambio tradizionale) ha ora il sensore di pendenza e maggior freno motore in ogni situazione, caratteristica che evita cambi di rapporto indesiderati durante la guida in automatico. Oltre alla modalità Drive, quella che garantisce consumi più parchi e una guida molto tranquilla, vi è la modalità Sport con tre differenti livelli, denominati S1, S2 e S3, in grado di soddisfare praticamente le esigenze di cambiata ti tutti i piloti di questa motocicletta che, come sempre, si è rivelata molto facile da condurre lungo ogni percorso.

La nuova NC750X con cambio tradizionale costa € 7.390 f.c., mentre il modello con il DCT costa € 8.390 f.c.. Piuttosto ricca è la lista di accessori, alcuni dei quali formano il pacchetto per il modello Travel Edition (€ 9.390 f.c. con cambio tradizionale e € 10.390 f.c. con cambio DCT).