Si avvicina la 20.000 Pieghe 2016

Ritorna la 20.000 Pieghe, la Gran Fondo motociclistica più importante d’Italia, quest’anno in calendario dal 15 al 19 giugno.

La manifestazione, giunta all’ottava edizione, scatterà da Pescasseroli, nel cuore dell’Abruzzo, per giungere a Sansepolcro, punta nord-orientale della Toscana, facendo tappa a Norcia e a Perugia. 1.100 i chilometri da percorrere, tutti su normali percorsi asfaltati aperti al traffico, lungo strade meravigliose per la loro guidabilità e per i bellissimi panorami. E ad ogni arrivo i partecipanti potranno fare passerella nelle più belle piazze storiche delle città sedi di tappa, immergendosi nei tesori architettonici dell’Italia e portando il messaggio di un motociclismo sano, che ama il proprio paese e che è importante fonte di reddito per il sistema turistico.
Dunque una 20.000 Pieghe “su misura” con due formule di iscrizione, la collaudata All Inclusive (€ 590) che comprende tutto sotto il profilo organizzativo e logistico e richiede al partecipante solo di presentarsi alla partenza con la propria moto, e la Smart (€ 295), offre ugualmente tutti i servizi organizzativi di alto livello, lasciando però all’iscritto la possibilità di prenotare gli alberghi e predisporre i pasti.
È personalizzata anche la formula della Gran Fondo: a tutti i partecipanti saranno forniti i punti di passaggio obbligatori che, riportati da ciascuno sulla propria carta stradale, determineranno il percorso di tappa. È uno degli aspetti più affascinanti della 20.000 Pieghe che, lungo l’itinerario, disloca gli uomini del proprio staff incaricati di convalidare con i timbri gli effettivi passaggi. Ma mentre per gli interessati alla formule mototuristiche e motoesploratori queste verifiche saranno sufficienti, ai partecipanti alla formula regolaristica (una vera e propria gara, ma non di velocità) saranno indicati anche i controlli orari da rispettare.
Dunque un’opportunità veramente ricca e preziosa riservata da chi ama profondamente il mototurismo ai praticanti di questa attività, troppo spesso sottovalutata rispetto all’agonismo puro.

Il contesto organizzativo di altissimo prestigio è confermato dalle partnership fin qui ufficializzate. Alla 20.000 Pieghe saranno presenti con una propria squadra ufficiale Honda Italia, Motorex, TomTom e ben tre testate giornalistiche. Una di queste sarà proprio MOTOTURISMO  che vi racconterà attraverso tutti i suoi canali tutte le emozioni di questo evento. Social & Media Partner del progetto sono anche il canale tematico AutoMotoTV (SKY ch. 148) e la rivista Ferro; anche la testata ClassicMoto si interessa e dedica spazio alla manifestazione. Infine Metzeler metterà a disposizione ben sei set di pneumatici che andranno ad arricchire la già sontuosa premiazione.

Tutte le info sul sito ufficiale.