Stati Uniti – Sculture di roccia

Un viaggio negli USA non affascina solo per i paesaggi più noti e maestosi ma anche per la scoperta di luoghi particolari, dove la natura ha saputo esprimersi nei modi più insoliti. Lasciatevi ispirare e se volete visitare queste meraviglie, date un’occhiata qui.

GLI ARCHI DI ARCHES

In questo parco la natura si è sbizzarrita a modellare un incredibile paesaggio fatto di archi di roccia, formando la più alta concentrazione al mondo di queste sculture di arenaria, oltre duemila in tutto il parco. Ce ne sono di tutte le forme e dimensioni: lunghi, corti, massicci e snelli, affiancati da altre insolite formazioni, come grandi massi sospesi e in equilibrio, altissimi pinnacoli e vertiginose falesie. Il FAR WEST TOUR ti porterà a viaggiare sulle strade che s’inoltrano in questo ambiente surreale, scoprendo luoghi dai nomi evocativi: dal Devil’s Garden al Double Arch, dalla Parade of Elephants al Balanced Rock fino a raggiungere il Delicate Arch, vero gioiello del Parco, che alla luce del tramonto si colora in mille sfumature di rosso e arancione.

LA GOBLIN VALLEY

Nascosta fra gli anfratti del deserto roccioso dello Utah e scoperta casualmente nel 1920 da alcuni mandriani, la Goblin Valley si presenta come una surreale foresta di pinnacoli di arenaria. Di varie forme e dimensioni, la maggior parte delle formazioni sono delle tozze “sculture” che danno vita a un vero e proprio esercito di Goblin. Seguendo le strade del FAR WEST TOUR potrai raggiungere quest’altro luogo insolito e affascinante, per poi inoltrarti a piedi, seguendo facili sentieri, nella distesa di “folletti” che dà al paesaggio un’atmosfera magica e misteriosa.

IL MAKOSHIKA PARK

Le Makoshika sono le terre cattive degli indiani Lakota, oggi sede del più grande parco statale del Montana. Gole profonde, aspre pareti, e soprattutto un paesaggio fatto di calanchi sormontati da enormi massi in bilico, i Cap Rocks. Un ambiente derivante da milioni d’anni d’erosione, che affascina con il suo aspetto drammatico, cambiando aspetto e colore a ogni ora del giorno e dando vita a uno spettacolo incredibile. Il parco contiene fra l’altro splendidi residui di fossili di almeno 10 specie di dinosauri, fra cui i giganteschi Tirannosauro e Triceratopo. Le Makoshika sono solo uno degli insoliti luoghi che potrai raggiungere seguendo il MONTANA TOUR, che ti porterà per esempio anche alle Lewis and Clark Caverns, dove sorgono alcune tra le più grandi caverne di calcare nel nord ovest degli Stati Uniti, ricche di splendide concrezioni.

CRATER OF THE MOON

In questo Parco, dove pare davvero di trovarsi su un altro pianeta, le bizzarre forme delle rocce e del paesaggio non sono state scolpite agli agenti atmosferici ma derivano dalla solidificazione della lava di antichi fenomeni vulcanici. L’ambiente è caratterizzato da colate, torri e cordoni di lava, insieme a numerose gallerie e coni. Seguendo l’OREGON TRAIL TOUR potrai inoltrarti in moto attraverso questo spettacolare paesaggio e poi seguire i facili sentieri che portano al bordo dei crateri, salgono sui coni di cenere e scendono nei tunnel e nelle grotte di lava.