Connect with us

Hi, what are you looking for?

News

Tacita: l’energia delle competizioni per moto green

Direttamente dalle competizione, è frutto del lavoro del primo Racing Team completamente elettrico. Arriva la gamma Tacita, completamente made in Italy

Tacita

Tacita è una casa motociclistica italiana produttrice di esclusivi modelli elettrici fondata nel 2011 a Poirino (Torino) da Pierpaolo Rigo e sua moglie Dinamaria Ollino. Lo scopo? Unire il piacere di guida, sia sulle strade urbane sia in offroad, con la filosofia green. Le moto realizzate con cura artigianale e con componentistica di alto livello sono orgogliosamente (e al 100%) made in Italy, hanno una tecnologia che deriva direttamente dal mondo delle competizioni. 

La nuova gamma presentata per il 2024 è composta dalla linea T-Cruise, con 2 modelli Urban e Turismo e dalla linea T-Race. Quest’ultima è sviluppata su tre modelli: Enduro, Motard e Motorally. Nel 2025 si aggiungerà anche la Discanto, una enduro stradale sviluppata e testata niente meno che sulle piste della Dakar.

Nate nel deserto

E’ proprio l’esperienza sul campo che ha consentito di sviluppare i mezzi più innovativi. Il primo banco di prova per Tacita è stato alla Dakar 2024 con la Discanto, punta di diamante dell’azienda, dove sono stati raccolti tutti i dati necessari a sviluppare la linea T-Race 2024, che include la T-Race Enduro, la T-Race Motard e la T-Race Motorally.

Questi nuovi modelli sono un concentrato di potenza e leggerezza. Dotati di una carena dello spessore di 0,7mm in misto carbonio e kevlar balistico, garantiscono massima resistenza unita a una grande flessibilità. Le batterie da 9kWh per Enduro e Motard (13kWh per Motorally) insieme a un peso che non supera i 196 kg permettono percorrenze reali, che Tacita testa con prove sul campo, fra i 100 e i 140km. Tutti sono dotati di un motore da 11kW con una potenza massima di 34kW, che ne permettono la guida con Patente A1 o B. Tacita ha inoltre introdotto soluzioni tecnologiche uniche su moto a propulsione elettrica.

È presente un cambio a 5 marce che ottimizza la performance e consente di aumentare l’autonomia. Nel modello Motorally le batterie sono intercambiabili, con la possibilità di sostituirle in 3 minuti. Il Battery Management System (BMS- sistema di gestione delle batterie) è equipaggiato con software proprietario che, unito al raffreddamento a liquido delle batterie, produce vantaggi che vanno oltre il puro incremento dell’autonomia. Infine, Tacita monta su tutti i controller un impianto a 120 volt, una scelta ben precisa che garantisce ulteriore sicurezza per i driver.

La linea T-Cruise è il frutto della ricerca tecnologica sviluppata da TACITA FORMULA CORSA, il primo racing team elettrico al mondo. Progettata per chi ama viaggiare, la linea T-Cruise declina in chiave elettrica il concetto di cruiser, ed è disponibile nei modelli Urban S, R e nei modelli Turismo S, R, S-LR e R-LR. I modelli già in produzione sono disponibili con batterie da 18 kWh e 27 kWh.

Potrebbe piacerti anche

News

Si è conclusa qualche giorno fa l’edizione 2017 del Salone delle Moto di Milano, meglio conosciuto come EICMA. Data l’importanza internazionale dell’evento, tante sono...

Moto

Ecco i due nuovi modelli di Kove per l'adventuring in fuoristrada.

Magazine

ITINERARI E MERAVIGLIE IN SELANDIA Mare, isole e strade eccezionali tutte da scoprire in una vacanza in Danimarca. Un Paese che saprà sorprendere: splendide...

Magazine

X-Cape e Scrambler, le due Moto Morini sono perfette per l'itinerario

Accessori

Tutto quello che serve sapere sulle luci della moto per viaggiare sicuri. Dalla manutenzione ordinaria alla scelta dei faretti aggiuntivi