Connect with us

Hi, what are you looking for?

News

Ténéré Challenge e Experience, ruote nel fango in stile Yamaha

Dalla competizione nel Campionato Motorally alla Experience per i principianti, ecco come vivere il fuoristrada in sella alla propria Ténéré 700

A Iwata, in casa Yamaha, hanno preso sul serio la definizione di Adventure dedicata alla Ténéré 700. Per questo motivo, anche nel 2024, fanno il loro ritorno la Ténéré Challenge, giunta alla quarta edizione, e la Ténéré Experience Discovery. Sono le due formule ideate dalla casa giapponese per consentire ai proprietari di Ténéré 700 di mettere i tasselli nella terra; la stessa terra che smuoveranno piloti come Alessandro Botturi e Matteo Drusiani durante il Campionato Italiano Motorally

Ténéré Challenge, per chi ama le gare

La Ténéré Challenge è un trofeo riservato a chi partecipa con una Ténéré 700 al Campionato Italiano Motorally, patrocinato dalla Federazione Motociclistica Italiana. Il calendario della manifestazione si sviluppa su quattro tappe, da Marzo a Ottobre, e raggiunge varie località d’Italia. La Challenge si aprirà il 19 aprile a Riotorto (LI); il 29 e il 30 giugno sarà il turno di Foligno (PG) a cui seguirà, il 21 e 22 settembre, la tappa di Rapino (CH). Infine, tra il 18 e il 20 ottobre, si trasferirà a Olbia per chiudere la stagione.

I Team del Campionato Motorally

Alla competizione, per la classe G1000, parteciperanno il Team Ufficiale Yamaha CF Racing, che schiera due piloti del calibro di Alessandro Botturi e Matteo Drusiani. Il Team VMOTO schiererà i talentuosi Angelo Tazzari e Iarno D’Orsogna. Sempre il Team VMOTO supporterà inoltre il progetto Girl Full Power con Janina Souza per la classe GPX con Ténéré 700, mentre Alessia Pozzo, affiancata da un’ospite diversa per ogni tappa, gareggerà con WR250F. Per la categoria GPX, ci sarà infine il Team TwinsBike con il pilota Niccolò Pietribiasi.

La Ténéré Challenge offrirà un mix equilibrato di divertimento e competizione attraverso due categorie di gara: la TC-GPX, con l’utilizzo di navigatorie, e la TC-PRO, con il più tradizionale e impegnativo road book cartaceo.

Ténéré Experience Discovery, il fuoristrada alla portata di tutti

Il ritorno della Ténéré Experience Discovery rappresenta l’opportunità di cimentarsi nel fuoristrada con la Ténéré 700. È una prova a portata di mano anche per i piloti meno esperti che desiderano avvicinarsi a questo avventuroso mondo, ma senza la pressione delle competizioni e in modo sicuro e divertente.

La ricetta è composta da un itinerario appositamente studiato, che include strade sterrate e tratti accessibili anche a chi non ha una forte esperienza di guida fuoristrada, e all’assistenza di istruttori esperti che forniranno consigli pratici lungo il percorso. Grande novità di quest’anno è la modalità di iscrizione, che consente la partecipazione sia con la propria Ténéré 700, sia con una Ténéré 700 fornita direttamente dagli organizzatori (in base alla disponibilità dei mezzi al momento della registrazione). Per prendere parte all’experience, tutti i partecipanti dovranno dotarsi dell’abbigliamento tecnico necessario, ma non sarà obbligatoria alcuna licenza.

Potrebbe piacerti anche

News

Si è conclusa qualche giorno fa l’edizione 2017 del Salone delle Moto di Milano, meglio conosciuto come EICMA. Data l’importanza internazionale dell’evento, tante sono...

Moto

Ecco i due nuovi modelli di Kove per l'adventuring in fuoristrada.

Magazine

ITINERARI E MERAVIGLIE IN SELANDIA Mare, isole e strade eccezionali tutte da scoprire in una vacanza in Danimarca. Un Paese che saprà sorprendere: splendide...

Magazine

X-Cape e Scrambler, le due Moto Morini sono perfette per l'itinerario

Accessori

Tutto quello che serve sapere sulle luci della moto per viaggiare sicuri. Dalla manutenzione ordinaria alla scelta dei faretti aggiuntivi